Metamorfosi Inverse di Alessandra Bucci

13,50

Una storia che si offre al lettore come una sorta di intricato “nodo”, una matassa ingarbugliata da sciogliere, pagina dopo pagina, passo dopo passo. Un metaforico viaggio ricco di sfumature e colpi di scena che porterà Betta, la protagonista, il goffo e paffuto bruco costretto ad affrontare situazioni difficili e dolorose, a spiccare finalmente il volo dopo aver allentato e sciolto gli stretti nodi che la tenevano legata a terra. Problematiche di origine psicologica, quali tricotillomania e bulimia, segnano e caratterizzano il passaggio alla maturità mentre sullo sfondo storie di degrado e bullismo non riescono ad impedire alla nuova Elisabetta di poter sbocciare innalzandosi verso l’alto per diffondere nell’aria la sua nuova e gradevole essenza. Un profumo che sarà d’aiuto anche a chi nuota ancora nel fango e avrà bisogno di legarsi in qualche modo a lei per venirne fuori.

Categoria:

Autore

Alessandra Bucci
Alessandra Bucci è nata a San Benedetto del Tronto (AP) nel 1972. Laureata in Lettere moderne e in Scienze della formazione e gestione delle risorse umane vive con la famiglia a Martinsicuro (Te) dove insegna lettere presso la Scuola Secondaria di Primo e fa parte di un’associazione culturale, il Martinbook. Nel 2014 ha pubblicato la silloge “I sentieri dell’anima” (Duende), nel 2015 “Donne. Sette racconti, un’unica storia” (Intermedia edizioni). Nel 2016 è uscito il suo terzo lavoro, il romanzo “Raccontami il mare” (L’Erudita). A marzo 2017 ha vinto il primo premio per la sez. A al V concorso letterario “Città di Tollo”. Una nuova silloge “Stagioni d’amore, stagioni di morte” (Irdi-destinazionearte) è stata pubblicata a giugno 2017. Nello stesso mese ha vinto il terzo premio al Premio letterario “Autori italiani” della città Castellana Grotte (Ba). Ad agosto ha ricevuto il secondo premio al III Concorso “Poesia nel borgo” di Montignano di Senigallia (An) e il secondo premio al XXXIV Certame di poesia dialettale di Celenza sul Trigno (Ch). All’interno della I edizione del Premio Letterario “Luca Romano”, ha ricevuto il primo premio proprio per questo romanzo all’epoca inedito.

Maggiori informazioni

Pagine: 156
Colonna: Il suono dei colori
Codice ISBN: 978-88-85561-16-8